LA PAZIENZA

Buonasera,
la situazione italiana è gravissima oltre a quella economica e sociale,che allarma maggiormente è quella delle persone,sta succedendo di tutto,ma proprio di tutto eppure se ne stanno in uno stato paradisiaco come se nulla le toccasse come se vivessero su mondi lontani e inaccessibili,ma quanta pazienza hanno costoro?Una pazienza infinita si direbbe, è mai possibile che non hanno voglia di reagire stuzzicati dagli avvenimenti che ogni giorno li tocca?Non c’è rabbia,non c’è senso di giustizia,non c’è la volontà di disfarsi di pinocchietti e conigli senza dignità e orgoglio che ci lasciano invadere da clandestini/terroristi di cui non conosciamo nome e provenienza(fanno fede solo le loro dichiarazioni),adesso sono tutti siriani che scappano dalla guerra,giovani soprattutto disertori che dovrebbero stare nel loro paese a difendere i loro principi e aiutare i connazionali che restano.Le veline al governo che fanno?La mogherini,è uno zero assoluto,ha ragione Bonanno che in una seduta del parlamento europeo in faccia le ha detto che vale un cazzo,lei sorrideva,stupida per stupida…..non è stata invitata nella trattativa con Putin ne in altre occasioni.La boschi è tutto un chiacchericcio e basta,solo fumo,per cui Calderoli:”vale zero,sottozero”,la madia meglio stia ferma altrimenti provoca sconquassi,questa meno velina,la pinotti cosa ca…ne sa della difesa?Siamo in mano a super dilettanti e non dobbiamo dire:che Dio ce la mandi buona”perchè poi sarà troppo tardi.Ancora oggi numeri negativi per l’economia ma fa niente siamo soddisfatti perchè qualcuno prevede un aumento del Pil dello 0,5% nel 2016!E ricordiamoci che tutto il buono che c’è ancora in italia è solo merito degli individuali e non degli aiuti dello stato.
Dall’altra parte c’è berlusconi che pari pari segue l’andazzo del governo,confusione totale nel partito,l’ultima,vuole dare la precedenza all’accordo con alfano(che non ha ne dignità ne orgoglio per dimettersi dopo tutte le responsabilità che ha avuto e che ha nelle vicissitudine del paese,oggi l’ultima a roma per la partita di calcio),accordo che senza la Lega sarà ormai da prefisso telefonico.Non parliamo poi della questione fitto,un teatrino incoerente.Gli altri partiti,M5S e Lega devono diventare ancora adulti,in attesa che lo diventino cercano di approfittarne dei buchi e delle opportunità che gli si presentano,certo che un accordo tra di loro più fdi darebbe parecchio fastidio a pd e fi.
E noi che facciamo?Non è necessario aspettare nuove elezioni,più passa il tempo e più scivoliamo poi sarà molto più faticoso recuperare.Essere in tanti vuol dire andare direttamente al cuore del problema e risolverlo una volta per tutte e in poco tempo.Fatevi sentire e partiamo.
saluti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.