BEATI VOI………che siete in coma.

Buonasera,
chi è sveglio non può “digerire” tutto quello che sta succedendo in italia,cominciando dallo stato spione (non credete a stralci o cose del genere,sono palle)sia nella privacy sia nei conti correnti sia nelle spese economiche e carte di credito e adesso la proposta delle assicurazioni con la scatola nera a bordo delle auto così sapranno esattamente dove andate e come vi muovete(io non la sottoscriverò MAI).TUTTO E TUTTI vengono spiati e i cittadini non protestano ne tanto meno reagiscono,a questo punto devono vergognarsi per quello che sono,gente senza nerbo e orgoglio che non merita uno stato “normale”.
Dopo lo stato spione lo stato masochista e scemo perchè mette a rischio la vite dei propri cittadini prima portando cani e porci in italia senza documenti ma fidandosi esclusivamente della loro parola(non so quale altra nazione si comporta così,nel caso altri scemi)poi quando ha aperto ben bene le frontiere a tutti senza difendere i propri confini(ma perchè ci sono secondo voi?)poi deve difendersi (intanto montagne di soldi spesi)da loro perchè potenziali terroristi.Dal “governo” tutto il contrario di come si dovrebbe fare,entrano nel “paese”solo coloro di cui si ha bisogno(usa,Australia ecc).
Dopo lo stato masochista quello tassaiolo e che induce al suicidio.L’italia è ai primi posti nel mondo per la pressione fiscale ma se ascoltate le dichiarazioni dei portavoci governativi non è vero perchè avendo tolto una tassa(parte di irap)hanno diminuito automaticamente le tasse.Non è vero,è solo fumo negli occhi perchè se alla fine la percentuale(circa 45%)non cala vuol dire che altre tasse sono state aggiunte perciò si pareggia il conto(Draghi ne ha parlato).
Dopo lo stato tassaiolo,lo stato impoveritore,i poveri sono in continuo aumento ma evidentemente le colpe non sono di roma perchè nessuno gliene fa una colpa,non sono le tasse spaventose che opprimono non è il potere di acquisto che si perde non sono i posti di lavorano che si sono persi, è un mistero indecifrabile.Adesso i romani di governo sono euforici perchè spendendo migliaia di euro all’anno a fondo perso ci sono richieste di nuovi posti di lavoro,ma questi soldi da dove arrivano?La stessa storia degli 80 euro che poi con l’altra mano hanno fatto pagare anche ai più poveri?I posti previsti saranno oltre a quelli già esistenti ma cambiati col nuovo contratto?Alla fine dei 36 mesi cosa succederà?
Dopo lo stato impoveritore lo stato bisca che non ha nessuna remora e pudore a mettere sul lastrico intere famiglie pur di racimolare 2 miliardi di euro,questa la differenza tra le entrate e le uscite per guarire dalla ludopatia,2 miliardi per pagare gli sprechi che puntualmente arricchiscono l’italia e che in nessun modo i “governanti romani” pensano di eliminare  ma  che non elimineranno mai perchè troppo importanti per avere voti.Pensate che questo progetto possa avallare lo stato attuale delle cose?I voti si prendono in modo onesto,governando bene e non in altri modi,ma per questa gente questi principi sono lunari.
Dopo lo stato bisca lo stato ingiusto.Equiparare gli italiani a tutti gli altri che arrivano oggi da ogni dove non è bene,chi ha costruito questo paese,che sia quel che sia,ha la precedenza nelle procedure per le assistenze,per avere un posto di lavoro,per l’assegnazione di una casa ecc.ecc.questo,purtroppo,non è quello che sta succedendo e il razzismo comincia a far capolino nel nostro paese e anche questo non va bene.Ma perchè chi va al governo,di qualsiasi colore politico,non vede oltre il potere e la poltrona?Perchè non guardano le persone sempre più numerose che piangono,che vivono in situazioni non accettabili neanche per le bestie più bestie,perchè non guardano le persone indotte al suicidio da loro stessi,dallo stato ladro e truffatore che non paga chi lavora per lui ma inflessibile se si tarda un pagamento di un giorno?Ma come si possono non capire queste cose?Si,si possono non capire ma solo se anche loro stessi sono portati alla truffa e al ladrocinio,chi ha una coscienza sana e perbene non può accettare certe immagini.Credete a me un ladrone sarà sempre un ladrone e se certe cose si reiterano,come sta succedendo,ne è la prova lampante.
Dopo lo stato ingiusto si può andare avanti fino a notte ad elencare tutti gli stati che affossano questo paese e possono essere tanti,tantissimi ma se le persone non si muovono non c’è nessuna speranza che possano cambiare,nelle sabbie mobili affonderemo sempre di più e sarà la fine,muoviamoci con i forconi,quelli veri e cambieremo tutto.
Che dite?
saluti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.