Vaccini 2

Buongiorno,
questo non è l’unico caso,alcuni genitori hanno ottenuto sentenze favorevoli per non voler far vaccinare i loro neonati che nel primo anno di vita non hanno difese immunitarie valide e con i vaccini,secondo alcuni studi,li danneggerebbero per il futuro,esponendoli più facilmente alle malattie.

Il ministero della Salute dovrà versare un assegno bimestrale, per tutta la vita, a un bimbo affetto da autismo, a cui nel 2006 fu iniettato il vaccino esavalente prodotto dalla multinazionale GlaxoSmithKline. Lo stabilisce una sentenza del tribunale de Lavoro di Milano, firmato dal giudice Nicola Di Leo. La notizia è riportata sulle pagine di Repubblica.

“Acclarata la sussistenza del nesso causale tra tale vaccinazione e la malattia”, come si legge nel dispositivo. E ancora, citando la perizia del medico legale Alberto Tornatore nominato dal tribunale: “È probabile che il disturbo autistico del piccolo sia stato concausato, sulla base di un polimorfismo che lo ha reso suscettibile alla tossicità di uno o più ingredienti (o inquinanti), dal vaccino Infanrix Hexa Sk”. Il vaccino esavalente, somministrato con tre iniezioni nel primo anno di vita, protegge da poliomielite, difterite, tetano, epatite B, pertosse e influenza di tipo B.
Aggiungo:lo dicono loro.

Richiamo per l’ebola, stanno cominciando l’escalation mediatica,adesso tocca all’Italia poi tutto il mondo cosi’le multinazionali del farmaco faranno soldi a palate.NON può esserci pandemia,l’ebola si trasmette solo con il contatto,quindi si può circoscrivere.NON ABBOCCATE!Ricordate la suina e fazio,180 milioni nel …….

Avete un’opinione a riguardo? Che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Rispondi